Spesa 5 giugno

L’ordine verrà chiuso alle ore 24:00 di domenica 26 Maggio. 
Ricordo che a quest’altro link potete aggiungervi come volontari per aiutare in questa e nelle prossime distribuzioni.
La distribuzione riguarda 3 fornitori:
Se volete evitare il rischio che qualcuno aggiunga o modifichi delle quantità del vostro ordine potete “nascondere” le vostre colonne, una volta che avete inserito i dati del vostro ordine (vostro nome e quantità ordinate), come descritto qui sotto.

ISTRUZIONI PER NASCONDERE LE VOSTRE COLONNE DOPO CHE AVETE INSERITO IL VOSTRO ORDINE:
Quando hai finito di inserire il tuo ordine, se vuol nascondere le colonne puoi:
  1. selezionare le tue colonne
  2. cliccare sul tasto destro del mouse e selezionare “NASCONDI COLONNE”. Attenzione che la voce precedente, nel menù che appare, è “CANCELLA COLONNE”. State attenti a scegliere il “NASCONDI”, perchè se scegliete il “CANCELLA”  le colonne restano lì, ma viene cancellato il loro contenuto con il vostro ordine.
  3. Se volete in seguito rivedere l’ordine o modificarlo dovete andare vicino a dove sono nascoste le colonne (dove ci sono le lettere delle colonne) e premere sulle freccine che “riaprono” le vostre colonne
INDICAZIONI PER LA COMPILAZIONE SU GOOGLE DOC:
  1. Verificate a destra le prime colonne libere (senza nome e con 0€). Fate attenzione a non scrivere nelle colonne di qualcun’altro.
  2. Inserite (prima di dimenticarlo) il vostro nome e l’iniziale del vostro cognome. Lo sfondo cambia da giallo a grigio
  3. Inserite le quantità dei prodotti che volete ordinare. Lo sfondo da giallo brillante diventa giallo un pò più scuro
  4. Non occorre salvare. Quando uscite i dati vengono salvati in automatico
  5. Attenzione che per alcuni prodotti di Persegona c’è l’unità “kg” con sfondo rosso: in questi casi la quantità va espressa in kg.
  6. Se cambiate idea sul vostro ordine potete modificarlo purchè entro la data di chiusura dell’ordine
  7. Nella casella grigia sotto i nomi compare l’ammontare del vostro ordine. Vi suggerisco di darci un’occhiata per verifica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *